Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Dom, 25/06/2017 - 10:05
sei qui: Home > Ultim'ora > Coniugi massacrati con ascia: fermato il figlio 16enne e un amico

Ultim'ora Italia

Coniugi massacrati con ascia: fermato il figlio 16enne e un amico

di Redazione Basilicata24

Coniugi massacrati con ascia: fermato il figlio 16enne e un amico

E' un'ascia l'arma usata per compiere il duplice omicidio dei genitori nel Ferrarese. Salvatore Vincelli, 59 anni, e Nunzia Di Gianni, 45 anni, sono stati massacrati nella loro villetta a colpi in testa e poi avvolti in sacchi di plastica. Sono stati gli interrogatori del figlio sedicenne e dell'amico a portare i carabinieri al luogo dove recuperare l'ascia e i vestiti sporchi di sangue dei due adolescenti. 

Erano in un corso d'acqua a Caprile, frazione adiacente a Pontelangorino, luogo del delitto, dove fino a qualche mese fa la famiglia Vincelli abitava e dove vive il presunto complice, che compirà 18 anni a novembre. Il movente non sarebbe economico, ma dettato dai forti contrasti tra il minorenne e i genitori. L'amico lo avrebbe aiutato per 'vicinanza'. (Fonte Ansa)

Mer, 11/01/2017 - 11:37
Stampa