Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Lun, 27/03/2017 - 21:10
sei qui: Home > Ultim'ora > Due cadaveri in sacchi di plastica, scoperta choc nel Napoletano

Ultim'ora Italia

Due cadaveri in sacchi di plastica, scoperta choc nel Napoletano

di Redazione Basilicata24

Due cadaveri in sacchi di plastica, scoperta choc nel Napoletano

Sono di due pregiudicati scomparsi il 31 gennaio scorso da Afragola (Napoli), i cadaveri ritrovati nel pomeriggio all'interno di due sacchi di plastica interrati. La polizia ha proceduto alla loro identificazione. Si tratta dei resti di Luigi Rusciano, 53 anni di Mugnano (Napoli), e di Luigi Ferrara, di 43, originario di Casoria (Napoli) considerati ras del contrabbando.Dei due si erano perse le tracce il 31 gennaio scorso. Erano a bordo di una Fiat Idea successivamente ritrovata sporca di sangue. La loro scomparsa era stata denunciata ai carabinieri. (Ansa)

Gio, 16/02/2017 - 18:30
Stampa