Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 22/06/2017 - 21:34
sei qui: Home > Sport > Volley > Tie break fatale

Volley Italia

VOLLEY A2 FEMMINILE

Tie break fatale

La Puntotel cede il successo ad Ornavasso

Fonte e Foto: Ufficio Stampa Antares Fonte e Foto: Ufficio Stampa Antares

Le cicognine sconfitte al Pala Pozzillo 3-2 dalla sorpresa del campionato.

Che la Siamo Energia Ornavasso era una squadra ostica da affrontare, tanto da meritarsi il titolo di squadra rivelazione del campionato, lo si sapeva, ma, a Sala Consilina, le ragazze di coach Bellano hanno trovato un osso duro da superare, la Puntotel Sala Consilina che, soltanto al tie break, ha dovuto cedere il passo. E così le api dell’Ornavasso battono le cicognine di Sala Consilina per 3-2. Le due squadre hanno giocato una gara emozionante e dall’alta valenza tecnica regalando spettacolo alle centinaia di spettatori presenti sulle gradinate del palazzetto dello sport salese. Le biancorosse, dopo oltre due ore di gioco, devono piegarsi al cospetto della Siamo Energia,  squadra davvero forte, con importanti individualità, che conserva il secondo posto in classifica. La Puntotel, dal canto suo, muove la classifica, rimanendo in una fascia tranquilla e lontano  dalla zona rossa.

PRIMO SET - Ma veniamo alla cronaca. La Siamo Energia Ornavasso comincia molto concentrata portandosi subito in vantaggio (1-5). Le ragazze di coach Iannarella, al time out tecnico, sono ancora sotto (2-8). La Puntotel si scuote, finalmente, dal torpore iniziale e comincia a giocare come sa. La partita si fa bella, le due squadre combattono palla su palla (13-13). Tra le fila delle api si distingue la solita Moneta. Dall’altra parte della rete, invece, Masotti (top scorer con 19 punti), Colarusso e Shopova si danno un gran da fare. Intanto la Siamo Energia si porta nuovamente in avanti (16-21) e nel sestetto salese escono Shopova e Rink per far posto, rispettivamente, a Gabbiadini  e Vallicelli. Nella parte finale del set funziona bene il muro biancorosso, soprattutto, con Strobbe. Si ritorna in parità (22-22). In campo regna l’equilibrio e si va, infatti, ai vantaggi. La Puntotel, però, malgrado una grande Masotti ed una grintosa Vallicelli, alla fine cede il set alle avversarie per 27-29.

SECONDO SET - Nella seconda frazione si continua a giocare palla su palla (8-8). Le cicognine, trascinate anche dal solito caloroso pubblico del PalaPozzillo,  riescono ad imporre il proprio gioco. Sala Consilina è in avanti di ben cinque punti (15-10). Coach Iannarella continua a dare fiducia a Vallicelli in regia e sugli scudi sale anche la ceca Pastulova (21-15). Ornavasso subisce le veementi giocate di Strobbe e compagne. Alla fine le salesi vincono per 25 a 17. Il match ritorna in parità.

TERZO SET - Anche il terzo set inizia nel segno dell’equilibrio (8-6). C’è, tra l’altro, da sottolineare che il libero salese Boscoscuro, con la sua regolarità, continua a rendere la vita difficile ai martelli avversari, Minati e Moneta. Sul parquet di Sala si vedono scambi lunghissimi ed assai spettacolari. La Puntotel, intanto, rompe l’equilibrio ed allunga il passo (20-12). Ghilardi e compagne nulla possono contro una Puntotel assai determinata tanto da aggiudicarsi il terzo set per 25-16.

QUARTO SET - Si rientra in campo e le padrone di casa subiscono il ritorno delle api (4-8) intenzionate a giocarsi la gara al tie break (6-11). Al secondo time out tecnico il punteggio sorride alla Siamo Energia (11-16). Iannarella sull’11-18 mette dentro Gabbiadini e fa tirare il fiato a Shopova, ma le api sono quasi insuperabili. Intanto per le salesi rientra in regia Rynk (13-20). Per le ospiti Moneta è davvero in serata . Le api non mollano e vincono il set (25-16). Il match si decide al tie break.

TIE BREAK – Si parte. Le due squadre, non a caso, sono subito in parità (4-4). Si gioca sempre punto a punto. Al cambio campo è avanti Ornavasso (5-8). Si ritorna in parità (9-9). Il PalaPozzillo è una bolgia. Intanto Moneta è incontenibile e Ornavasso va a più tre (9-12). La Puntotel recupera (12-13). La gara non sembra mai terminare (15-15). Alla fine, però, vincono le api al termine di un match bellissimo e tiratissimo.

TABELLINO

PUNTOTEL SALA CONSILINA – SIAMO ENERGIA ORNAVASSO 2 - 3 (27-29, 25-17, 25-16, 16-25, 15-17).

PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 16, Pastulova 9, Masotti 19, Gabbiadini, Strobbe 13, Boscoscuro (L), Rynk 1, Shopova 10, Vallicelli 4. Non entrate: Kotlar, Faraone, Gobbi, All. Iannarella.

SIAMO ENERGIA ORNAVASSO: Koutouxidou, Minati 17, Moneta 18, Salvi 10, Loda 13, Tasca 13, Ghilardi (L), Senkova 5, Mossetti, Bertaiola, Salvi 10. Non entrate: Baradel, Cottini, Gloder. All.: Bellano

Arbitri:  Luciani e Cappelletti

Lun, 19/11/2012 - 08:07
Stampa
Tie break fatale - immagine 0Tie break fatale - immagine 1Tie break fatale - immagine 2Tie break fatale - immagine 3