Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 22/06/2017 - 18:05
sei qui: Home > Sport > Volley > La Puntotel ospita Ornavasso

Volley Italia

VOLLEY A2 FEMMINILE

La Puntotel ospita Ornavasso

Per le cicognine un impegno difficile contro la seconda della classe

Fonte e Foto: Ufficio Stampa Antares Fonte e Foto: Ufficio Stampa Antares

Nella settima gioranta di campionato la Puntotel cerca punti contro la squadra rivelazione di questo campionato.

Non sarà una gara semplice per le cicognine di Sala Consilina. Nessuno, infatti, si aspettava che la matricola Ornavasso, dopo sei giornate di campionato, occupasse, con 15 punti, il secondo posto in classifica. Una posizione ottenuta in virtù di un ruolino di marcia invidiabile con cinque vittorie ed una sola sconfitta, subita, tra l’altro, al tie brek con Montichiari. La squadra allenata da Massimo Bellano affronterà la Puntotel sicuramente con molta tranquillità non avendo assilli di classifica. Le piemontesi cercheranno, sicuramente, di far valere le ottime doti tecniche in possesso dell’intero gruppo. Tra le fila delle api giallonere  bisognerà tenere particolarmente d’occhio le schiacciatrici Minati e Moneta e la palleggiatrice greca Koutouxidou.

Ma la Puntotel dal canto suo è pronta per giocarsi il match dinanzi al caloroso pubblico amico del PalaPozzillo, un pubblico che, come sempre, rappresenterà il valore aggiunto per le biancorosse salesi. “Siamo più che consapevoli di incontrare una squadra molto forte, dice il dirigente salese Raffaele Calandriello, ma miriamo egualmente a smuovere la classifica. Ci aspettiamo dalle nostre ragazze una gara gagliarda che riscatti anche la brutta prestazione di Frosinone”.

Intanto coach Iannarella per domenica avrà a sua disposizione l’intero roster. L’allenatore salese potrà, pertanto schierare il migliore sestetto possibile. Per l’incontro di domenica (inizio alle ore 18,00 - arbitri Ubaldo Luciani ed Eliana Cappelletti) si attende il pubblico delle grandi occasioni.

Ven, 16/11/2012 - 11:25
Stampa