Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 22/06/2017 - 21:34
sei qui: Home > Sport > Volley > Puntotel attende Marsala

Volley Italia

VOLLEY A2 FEMMINILE

Puntotel attende Marsala

Domani, domenica 4 novembre, le cicognine giocano al PalaPozzillo

Fonte e Foto: Ufficio Stampa Antares Fonte e Foto: Ufficio Stampa Antares

 

Quinta giornata del campionato di volley femminile di serie A2 con la Puntotel Sala Consilina che ospita la Sigel Pallavolo Marsala.

Le biancorosse salesi, alla ricerca della prima vittoria casalinga stagionale, scenderanno sul parquet casalingo del PalaPozzillo alle ore 18,00 dinanzi ad un folto pubblico. Si annuncia, infatti, il tutto esaurito sulle gradinate del palazzetto dello sport salese. In campo si confronteranno, da un lato, la squadra di casa con 4 punti, e dall’altro, la compagine siciliana, fanalino di coda con zero punti in classifica.

La Puntotel Sala Consilina sinora ha chiuso al tie break tre dei quattro incontri giocati, perdendo 3-2, con il Crovegli (fuori casa) e con l’Igor Novara Gorgonzola (in casa), e 3-0 con Pomì Casalmaggiore. Le biancorosse hanno, invece, vinto per 3-2 fuori casa contro la Sanitars Metalleghi Mazzano. La squadra siciliana, dal canto suo, ha perso le sue prime quattro gare contro Sistema Montichiari (3-1) e Riso Scotti Volley Pavia (3-1), in trasferta, ed in casa, con Pomì Casalmaggiore (3-0) e Crovegli Volley (3-0). Entrambe le squadre giocheranno per i tre punti, ma, ovviamente, per diverse motivazioni. La Puntotel mirerà, senza ombra di dubbio, al bottino pieno per dare continuità ai propri risultati e per non correre il rischio di appantanarsi nelle zone basse della classifica. Anche la squadra isolana punterà a fare risultato per smuovere la propria classifica del tutto deficitaria.

Il pronostico è completamente a favore delle biancorosse salesi, ma, malgrado i favori della vigilia, in casa Antares si mantiene alta la tensione. A parlare per tutti è il vice capitano Martina Boscoscuro, al suo secondo anno consecutivo con la maglia biancorossa. “Non esistono partite facili in questo campionato, afferma il libero salese. D’altra parte lo abbiamo dimostrato anche noi mettendo in difficoltà le cosiddette corazzate del torneo. Posso soltanto dire che in settimana abbiamo preparato meticolosamente il match. Siamo pronte per disputare una grande partita. Anche domani, come abbiamo fatto sinora, scenderemo in campo per vincere. Promesse, a nome di tutta la squadra, non ne faccio, ma ce la metteremo tutta per incamerare i tre punti“.

Intanto si brancola nel buio per quanto concerne il sestetto iniziale biancorosso che coach Iannarella schiererà contro le sicule di coach Gribaldi. L’allenatore salese ha, infatti, la possibilità di scegliere diverse varianti avendo a sua disposizione un roster con pallavoliste molto duttili.

La gara sarà arbitrata da Massimo Piubelli e Walter Stancati. 

Sab, 03/11/2012 - 14:41
Stampa