Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Sab, 29/04/2017 - 12:36
sei qui: Home > Il sociale > Un cromosoma in più, mille vite possibili

Il sociale Italia

salute

Un cromosoma in più, mille vite possibili

Il 9 ottobre la Giornata delle persone con sindrome Down

di Redazione Basilicata24

Un cromosoma in più, mille vite possibili

Il 9 ottobre si celebra la Giornata nazionale delle persone con sindrome Down, con la campagna ‘Un cromosoma in più, mille vite possibili’ felice sintesi della realtà delle persone con sindrome di Down, persone tutte diverse tra loro che esprimono bisogni di scuola, salute, lavoro, casa, affetti. Per dare risposta a questi bisogni però serve un impegno forte delle famiglie, delle istituzioni, della società tutta.   “Per rispondere ai bisogni delle persone con sindrome Down si adopera ogni giorno l’Associazione Italiana Persone Down che dà voce alle diverse realtà e accompagna l’inserimento lavorativo di Giorgio, così come il bisogno di assistenza di Marta e della sua famiglia, è presente al primo giorno di scuola di Maria ma anche per insegnare a Luca a prendere l’autobus da solo. Vogliamo far conoscere i successi delle persone con sindrome di Down e aiutarli a costruire le loro vite possibili di persone e di cittadini; molto è cambiato e ancora molto si può fare. Il lavoro viene svolto su un piano di realtà: i nostri ragazzi hanno doti da sviluppare e potenziare senza però proporre loro obiettivi irrealizzabili. Anche a Potenza è possibile trovare le tavolette di cioccolato solidale, presso la mostra fotografica "Secondo il vento faremo le vele" che la sezione di Potenza ha allestito presso le scale mobili di Piazza Vittorio Emanuele. Il ricavato delle donazioni ricevute andrà a finanziare i tanti progetti dell’associazione, attiva da oltre 30 anni su tutto il territorio nazionale,  per l’integrazione delle persone con sindrome Down.

Gio, 06/10/2016 - 12:17
Stampa