Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 26/05/2017 - 20:02
sei qui: Home > L'opinione > Sculacciate > Marco Travaglio copia e nessuno ne parla

Sculacciate Italia

Copioni

Marco Travaglio copia e nessuno ne parla

Fa l'editoriale sul suo giornale prendendo pari pari l'articolo da un blog

di Stanislao Slao

Marco Travaglio copia e nessuno ne parla

Marco Travaglio inizia a copiare i contenuti in Rete. Il gallo non ha più voce per cantare.

Ammettilo Travaglio, hai copiato ByoBlu!

Recentemente un suo editoriale (14 settembre) riportava esattamente i contenuti dell’articolo Quel che si può fare in due minuti di Claudio Messora di ByoBlu che – il giorno seguente – mette a confronto il suo pezzo con quello del noto giornalista: Sono contento di sapere che Travaglio mi legge.

L’ispirazione (chiamiamola in questo modo) ci sta tutta e Travaglio poteva benissimo riconoscere la paternità citando la fonte originale sul suo editoriale. Tra l’altro Messora scrive anche sulla versione online de Il Fatto Quotidiano. Invece da quanto riporta quest’ultimo, Travaglio lo ha insultato rivendicando l’autenticità del suo pezzo.

Ad oggi non esiste nessuna smentita ufficiale e pubblica di Travaglio sia sulla versione cartacea de Il Fatto Quotidiano che su quella online.

Un atteggiamento del genere da un giornalista come Travaglio è inammissibile. Massima solidarietà a Claudio Messora di ByoBlu, anche da parte nostra.

Caro Travaglio con tutti i quattrini che guadagni dovresti spremere al massimo il tuo cervello e non quello degli altri.

http://www.byoblu.com/post/2011/09/14/Sono-contento-di-sapere-che-Travaglio-mi-legge.aspx

Ven, 23/09/2011 - 22:15
Stampa