Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 25/07/2017 - 21:20
sei qui: Home > Life > Cucina, un lucano alla corte di re Gualtiero

Life Italia

Cucina, un lucano alla corte di re Gualtiero

di Redazione Basilicata24

Savino di Nola, quarto da sinistra, riceve il diploma dal maestro Gualtiero Marchesi Savino di Nola, quarto da sinistra, riceve il diploma dal maestro Gualtiero Marchesi

Savino Di Nola, classe 1984, di Lavello, in provincia di Potenza, è tra i 17 neo-Manager della Ristorazione proclamati ad Alma - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, di cui è Rettore Gualtiero Marchesi e che ha sede a Colorno, Parma.

Si è conclusa la prima edizione del Corso Manager della Ristorazione, unico in Italia e che completa l’offerta della Scuola per quanto riguarda l’ambito organizzativo e gestionale. Sono 17 i professionisti che hanno affrontato con successo il percorso didattico partito lo scorso settembre, fatto di lezioni frontali, di formazione a distanza, di uscite didattiche e di un periodo di stage . A settembre partirà la seconda edizione, con 25 iscritti.

«In nove mesi abbiamo visto i professionisti iscritti al Corso crescere, acquisendo competenze manageriali specifiche dell’area organizzativa e gestionale che aprono loro prospettive interessanti nel mercato del lavoro: è questo per ALMA è un innegabile motivo di orgoglio»: così il Responsabile Emanuele Gnemmi ha commentato la chiusura della prima edizione del Corso Manager della Ristorazione promosso dalla Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Il lucano Di Nola ha ricevuto il diploma di Manager della Ristorazione dal maestro Gualtiero Marchesi.

 

 

 

 

Lun, 23/07/2012 - 16:39
Stampa