Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Lun, 29/05/2017 - 17:29
sei qui: Home > Economia > Agricoltura in crisi, a rischio i piani di sviluppo rurale

Economia Italia

Agricoltura in crisi, a rischio i piani di sviluppo rurale

La Coldiretti lancia l'allarme. La Basilicata è in ritardo.

di Redazione Basilicata24

Agricoltura in crisi, a rischio i piani di sviluppo rurale

È l'eccessivo carico burocratico richiesto alle imprese agricole a frenare l'erogazione dei finanziamenti pubblici previsti dai piani di sviluppo rurale (Psr)


E' la Coldiretti a lanciare l'allarme. C'è il rischio reale, per il settore agricolo,  di perdere quasi 1 miliardo di euro di risorse entro l'anno.   Ad oggi, fa sapere la Coldiretti,  Š è stato speso il 29% del totale delle risorse; 4 le Regioni con maggiore ritardo Basilicata, Molise, Calabria, e Sicilia, mentre confermano una buona capacità… di spesa Marche, Umbria, Valle D'Aosta, Veneto, Emilia Romagna, Lombardia e le Province  Autonome di Bolzano e Trento. Ad essere sotto accusa per i ritardi: la burocrazia imposta al momento della presentazione delle istanze, ma anche il sistema di gestione delle domande di accesso  alle misure, con procedure farraginose e complesse. Secondo la confederazione occorre semplificare le procedure amministrative di gestione delle domande e il  carico burocratico per le imprese agricole.

Ven, 16/09/2011 - 18:36
Stampa