Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Lun, 29/05/2017 - 17:28
sei qui: Home > Cultura > Scienza e tecnologia > Arrivano le lettere ad 'alta leggibilità' per dislessici

Scienza e tecnologia Italia

Arrivano le lettere ad 'alta leggibilità' per dislessici

A B C A B C

La Bianconero edizioni ha messo a punto un nuovo carattere tipografico per i dislessici che rappresentano il 5% della popolazione scolastica italiana.


Sono stati individuati dei parametri che rendono il carattere di stampa più facilmente leggibile rispetto a quelli solitamente utilizzati. La novità è il frutto di un lavoro che ha riguardato le singole lettere, soprattutto quelle speculari (b-d; p-q) e i caratteri molto simili tra loro quali m-n e la i maiuscola ed elle minuscola. Sono state inoltre accentuate le parti ascendenti e discendenti rispetto al corpo centrale della lettera, puntando all'armonizzazione del rapporto tra le lettere. Ogni carattere vive in relazione con gli altri e quindi il rapporto, la distanza, l’armonizzazione di ogni lettera nel suo affiancarsi a un’altra è uno dei criteri fondamentali del disegno di questa nuova font ad alta leggibilità, in cui per ogni sillaba si è cercato una relazione ideale. Nei testi si è cercato tuttavia di non differenziare troppo questo nuovo carattere da quelli utilizzati normalmente dai ragazzi, in modo da non disorientare troppo i lettori.


La casa editrice è impegnata dal 2005 in un progetto di Alta leggibilità e ha utilizzato il nuovo carattere per la prima volta in quattro testi della collana Zoom-la lettura che sono stati pubblicati in questi giorni. Il carattere sarà disponibile, gratuitamente, per enti e privati che lo useranno a scopo non commerciale. Per richiedere la font è necessario scaricare un modulo di contratto d'uso dal sito della casa editrice Biancoenero per poi rispedirlo tramite mail o fax.

Mar, 25/10/2011 - 18:04
Stampa