Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 25/07/2017 - 21:20
sei qui: Home > Cultura > Parla lucano la Mail Art for Emergency

Cultura Italia

Parla lucano la Mail Art for Emergency

di Redazione Basilicata24

Locandina evento Locandina evento

L’Associazione Atelier Manituana dell’artista siciliana Graziana Giunta in collaborazione con il gruppo Emergency di Palermo ha organizzato Mail Art Project for Emergency, dove gli artisti di tutto il mondo sono stati invitati a realizzare opere in formato cartolina. Tre gli artisti lucani che hanno aderito all’iniziativa le pittrici Luigia Lazzari (Scanzano Jonico e Donata Imperio (Scanzano Jonico) e il fotografo Rocco Scattino (Ferrandina). Le opere, che saranno esposte alla mostra internazionale di Mail Art del 20 e 21 maggio, dalle 10.00 alle 18.00, presso i Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo, si possono già visionare sulla fanpage di Atelier Manituana nell’album dedicato all’iniziativa. “InsiemeLiberamente”, questo il tema proposto - attraverso un bando diffuso sulla rete internet - agli artisti che hanno aderito numerosi da ogni parte d’Italia e del Mondo con un numero superiore di opere rispetto a quello richiesto. Complessivamente, sono giunte a Palermo 230 opere per un totale di 124 partecipanti. I paesi coinvolti: Argentina, Austria, Brasile, Danimarca, Colombia, Messico, Olanda, Polonia, Spagna, Turchia, Polonia, Germania e Italia. E’ italiana la partecipazione più ampia, con Sicilia e Lazio in testa. Per la Basilicata si contano complessivamente 17 opere: 12 per il fotografo Scattino, 4 per la pittrice Imperio e 1 per la pittrice Lazzari. Al progetto ha preso parte anche un’altra lucana, in questo caso si tratta della giornalista (originaria di Policoro vive tra Policoro e Roma) Lucia Stefania Manco che ha curato la comunicazione del progetto. Soddisfatta dei risultati conseguiti l’artista siciliana, Graziana Giunta, che ha lanciato il progetto. “Il mio apprezzamento va in particolare – ha detto la Giunta – a quegli artisti che si sono adattati nel realizzare l’opera alle ridotte dimensioni richieste, cosa normale per gli artisti mail art ma difficile per chi è abituato a lavorare su grandi dimensioni o dimensioni normali”. E’ il caso, ad esempio, dell’artista di Scanzano Jonico Gina Lazzari, nota appunto per la realizzazione di opere su dimensioni molto grandi. Al progetto hanno inoltre collaborato per la traduzione delle varie lingue Claudia Azouri, Marlon Bocchini e Maya Lopez Muro che ha anche fornito la sua collaborazione per la parte grafica. Dopo la mostra evento ai Cantieri Zisa del 20 e 21 maggio si potrà conoscere l’ammontare complessivo della raccolta fondi ottenuto dalla vendita delle opere che sarà interamente devoluto a Emergency, l’Associazione umanitaria che sostiene e soccorre le popolazioni vittime di guerre. Il contributo richiesto è simbolico e si possono già prenotare ed acquistare contattando i numeri indicati sulla fanpage Atelier Manituana.

Ven, 19/05/2017 - 13:25
Stampa
Parla lucano la Mail Art for Emergency - immagine 0Parla lucano la Mail Art for Emergency - immagine 1Parla lucano la Mail Art for Emergency - immagine 2