Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Sab, 22/07/2017 - 20:37
sei qui: Home > Cultura > Musica > Si soffre nei campi di pomodoro e ve lo dico con l'hip hop

Musica Italia

Si soffre nei campi di pomodoro e ve lo dico con l'hip hop

Daise Bi, quest'estate era a Boreano (Venosa) con altri immigrati. Spopola in rete il suo video clip

di Redazione Basilicata24
Guarda il video
Guarda il video

La bas (laggiù) è il titolo della canzone rap che Daise Bi, giovane raccoglitore di pomodori del Burkina Faso, ha relaizzato nel mese di agosto 2011 mentre era impegnato nella raccolta in Basilicata. Con decinde di connazionali il giovane ha vissuto a Boreano, alle porte di Venosa. 

«Mamma, guarda come soffro, sto raccogliendo pomodori e mi pagano 4 euro a cassone e questo cassone pesa 300 kg e questi guadagnano e a me non porta niente…». Le parole della canzone di Daise Bi ricordano le condizioni in cui sono costretti a lavorare i raccoglitori di pomodori che ogni anno, arrivano nel Vulture-melfese e nell'Alto Bradano. Il protagonista del videoclip che sta spopolando in rete è Daise Bi, un giovane del Burkina Faso che nella sua canzone racconta alla madre delle condizioni di lavoro al limite dell'umano. Daise è giovanissimo, ha solo 20 anni. E' arrivato in Italia tre anni fa, studia in un istituto tecnico e vive con la famiglia a Sassuolo, suo padre arrivato quasi 18 anni fa oggi fa l'operaio in una fabbrica locale. Come tanti immigrati Daise in estate viene al sud, a fare la raccolta del pomodoro. Spesso gestita dai caporali. In cambio una paga che se confrontata con la fatica che questi giovani e non giovani immigrati sono costretti a sostenere è poca cosa. E se l'esiguità della paga non bastasse ci sono poi le condizioni in cui sono costretti a vivere per mesi. In casolari abbandonati, senza servizi essenziali, sen'acqua e lontano dai centri abitati. Ghetti del terzo millennio dove gli unici volti amici sono quelli dei volontari. In uno di questo non luoghi, Boreano alle porte di Venosa, ha vissuto Daise e lì ha girato il videoclip della sua canzone.

Testo: Daisie BMusica, arrangiamento, registrazione e missaggio: Sergio DileoIl Video è stato realizzato daGiuseppe BellasalmaMaria Concetta CapezioTiziano DoriaDonato FrangioneVito FrangioneBenedetto GuadagnoMimmo PerrottaRossella ReggenteTrad. ItLa-Bas

http://www.youtube.com/watch?v=BYaHI999Heo&feature=player_detailpage

 

Gio, 09/02/2012 - 17:31