Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 26/05/2017 - 20:02
sei qui: Home > Cronaca > Vacanze, parte col bollino rosso l'esodo 2012

Cronaca Italia

Viabilità

Vacanze, parte col bollino rosso l'esodo 2012

Su strade e autostrade non si registrano, al momento, particolari disagi

di Redazione Basilicata24

Vacanze, parte col bollino rosso l'esodo 2012

Al via il primo weekend di esodo con il "bollino rosso" ma, per il momento, senza code sulla rete stradale e autostradale nazionale.  A rendere scorrevole il traffico questo pomeriggio anche il blocco dei tir previsto dalle ore 14 alle ore 23.

Al momento traffico sostenuto ovunque, ma senza disagi tranne in Puglia, a causa di una manifestazione in corso su alcune strade statali (SS106, SS172, SS7 e SS7ter), in Umbria, per un incendio nei pressi della galleria San Pellegrino, dal km 14 al km 21 della strada statale 665 “Umbro Laziale”, in provincia di Terni e, in Calabria, dove la strada strada statale 107 è chiusa al km 135 per un incendio, in provincia di Crotone

Circolazione regolare, in entrambe le direzioni, sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, dove non si segnalano disagi. In occasione dell'esodo estivo, sull’A3 si transita su oltre 272 chilometri di nuovo tracciato, dei quali 124 km consecutivi tra Salerno e Lagonegro Nord, dove il volume di traffico costituisce il 70% dell’intero traffico autostradale. I maggiori flussi veicolari si registrano infatti nel salernitano in direzione del Cilento e della costa tirrenica della Basilicata e dell'alto cosentino.

Sull’autostrada A3 è già attivo il piano specifico di intervento e di gestione da parte di Anas in corrispondenza delle grandi aree di cantiere presenti in Lucania, nell'alto cosentino e nell'area catanzarese. Sull’autostrada sono presenti 330 addetti e 85 mezzi operativi per prevenire qualsiasi imprevisto. Sono attivi, inoltre. 40 pannelli a messaggio variabile e 3 info point per le informazioni in tempo reale agli utenti in viaggio.

 

 

Ven, 27/07/2012 - 18:58
Stampa