Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Sab, 22/07/2017 - 20:37
sei qui: Home > Cronaca > Clan Terracciano, sequestri anche in Basilicata

Cronaca Italia

Camorra

Clan Terracciano, sequestri anche in Basilicata

Operazione della Guardia di Finanza in otto regioni

di Redazione Basilicata24

Clan Terracciano, sequestri anche in Basilicata

Gli inquirenti hanno portato alla luce numerose società intestate a prestanome ma che in realtà facevano capo al sodalizio criminale dedito all'usura e alle estorsioniGli uomini della Guardia di finanza hanno sequestrato beni per 41 milioni di euro in Toscana, Campania, Basilicata, Lazio, Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Umbria al clan camorristico Terracciano. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Prato, su richiesta del procuratore distrettuale antimafia di Firenze, Giuseppe Quattrocchi.

Sono 44 le società sequestrate, oltre 31 immobili, 31 autoveicoli, 1 yacht di lusso, 17 cavalli, 67 rapporti finanziari, 2 cassette di sicurezza. Gli esiti di minuziose indagini di natura economico-patrimoniale, svolte dal Gico del Nucleo di Polizia Tributaria di Firenze hanno consentito di individuare una fitta rete di soggetti prestanome, attraverso la cui interposizione fittizia, i componenti del clan camorristico Terracciano, notoriamente dedito alle estorsioni, all'usura ed allo sfruttamento della prostituzione nell'area fiorentino-pratese, hanno tentato di impedire la riconducibilità dei beni sottoposti alla misura di prevenzione patrimoniale a loro stessi. 

Mer, 29/02/2012 - 11:54
Stampa