Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Lun, 29/05/2017 - 15:44
sei qui: Home > Cronaca > Si facevano pagare per andare in bagno

Cronaca Italia

Si facevano pagare per andare in bagno

di Redazione Basilicata24

Si facevano pagare per andare in bagno

Due materani avevano trovato il modo per racimolare qualche soldo alla stazione di Bologna


Avevano bloccato i tornelli e con una scusa si facevano pagare l'accesso ai bagni dai passeggeri in transito alla stazione.  Due uomini, di 25 e 23 anni, entrambi della provincia di Matera, già noti alle forze dell'ordine, sono stati individuati e bloccati dagli agenti della Polfer. Ad allertare la polizia era stato il gestore dei bagni che aveva constatato una notevole riduzione degli incassi provenienti dai tornelli dei servizi igienici della stazione. A quel punto ci sono stati gli appostamenti che hanno permesso di individuare i responsabili della truffa. Dagli accertamenti è emerso che i due erano già destinatari della misura dell'avviso orale. Denunciati per truffa hanno ricevuto il foglio di via da Bologna con obbligo di rimpatrio alla residenza. 

Mer, 19/10/2011 - 19:09
Stampa