Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 25/07/2017 - 21:20
sei qui: Home > Cronaca > Esodo di primavera, rimozione dei cantieri sull'A3

Cronaca Italia

Strade

Esodo di primavera, rimozione dei cantieri sull'A3

Messo a punto il piano per ridurre i disagi stradali a quanti si metteranno in viaggio per Pasqua

di Redazione Basilicata24

Esodo di primavera, rimozione dei cantieri sull'A3

E' prevista la riduzione dei cantieri mobili lungo l'autostrada Salerno-Reggio Calabria, nei tratti interessati dai lavori di ammodernamento

Con la riunione del Cov, (Comitato Operativo di viabilità), lunedì 26 marzo in Prefettura a Potenza presentato il Piano messo messo a punto da Anas e Polizia stradale per l’esodo di Pasqua e dei ponti di Primavera 2012 per la gestione del traffico lungo l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria.

All’incontro, presieduto dal Capo di Gabinetto Luca Rotondi, hanno partecipato, oltre ai dirigenti Anas dei Compartimenti dell’A3 e per la viabilità della Basilicata, i rappresentanti delle Prefetture di Salerno e Cosenza, la Polizia stradale, le Forze dell’Ordine e gli Enti locali competenti per territorio.Anche quest’anno è stato redatto un piano che prevede l’impiego di uomini e mezzi per garantire sicurezza e assistenza a chi viaggia sull’A3 Salerno-Reggio Calabria e per la gestione dei flussi di traffico in direzione del Cilento e delle località turistiche della Basilicata e della Calabria. Il tutto attraverso una costante azione di monitoraggio della traffico autostradale in collaborazione con la Polizia Stradale  e mediante una tempestiva informazione all’utenza.Sia per le festività pasquali, che per il successivo periodo relativo ai tradizionali ponti di primavera del 25 aprile, del 1° maggio e del 2 giugno, è prevista la riduzione lungo l’intero tracciato dei cantieri mobili e l’attivazione di postazioni multioperative in corrispondenza dei tratti autostradali interessati dai cantieri inamovibili. In particolare in Basilicata tra Padula e Lauria  e in Calabria, nell'Alto Cosentino, tra Mormanno e Campotenese, tra Altilia e Falerna e nel Reggino. La rimozione dei cantieri mobili è prevista anche sulle strade statali individuate come percorsi alternativi.In occasione dell'esodo di primavera saranno rese disponibili due corsie per senso di marcia nel 2° macrolotto, in particolare dal 5 al 10 aprile  dalla Galleria ''Casalbuono'' (Km 115,750) allo svincolo di Lagonegro Nord (km 123,800). Per il periodo che va dal 24 aprile al 2 maggio saranno fruibili le due corsie dalla Galleria '' Tempa Ospedale” (km 117,300) allo svincolo di Lagonegro Nord (km 123,800).L’Anas ha redatto un calendario dei giorni in cui è previsto traffico critico sul tratto campano e lucano dell’A3, sia per le partenze che per i rientri, in particolare dal pomeriggio del 5 aprile alla mattina di sabato 7 aprile in direzione sud, dalla serata del lunedì in albis fino alla tarda mattinata di martedì 10 aprile in direzione nord. Inoltre traffico intenso è previsto anche nel pomeriggio di martedì 24 aprile, il 27 e 28 aprile, ovvero il week-end che precede il ponte del 1 maggio e da venerdì 1 a domenica 3 giugno in occasione della festa della Repubblica.

Lun, 26/03/2012 - 17:27
Stampa