Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Lun, 29/05/2017 - 17:14
sei qui: Home > Cronaca > Basilicata saggia e civileNotte di Capodanno serena

Cronaca Italia

Capodanno

Basilicata saggia e civile
Notte di Capodanno serena

Tragico, invece, il bilancio delle vittime dei botti in altre regioni

di Redazione Basilicata24

Basilicata saggia e civile<br>Notte di Capodanno serena

A Roma scoppio in appartamento. Muore un uomo. Aveva precedenti per detenzione di esplosivi. A Catania una decina di feriti, di cui tre da arma da fuoco. In Calabria 22 feriti di cui un ragazzo di 10 anni. In provincia di Salerno sono 27 i feriti. Un morto a Roma, uno a Napoli. 2 MORTI E 561 FERITI PER I BOTTI BAMBINI FRA I PIÙ COLPITI, 76 VITTIME DEI FESTEGGIAMENTI A Roma, un uomo di 31 anni è morto e quattro bambini sono rimasti feriti per l'esplosione causata da alcuni botti in un appartamento. Una bambina è in gravi condizioni. A Casandrino, nel Napoletano, un ristoratore è rimasto ucciso da un proiettile vagante che lo ha colpito alla bocca. Pesante il bilancio della Polizia sugli incidenti di fine anno nel Paese: 561 feriti contro i 498 del 2011 In Basilicata notte tranquilla. Pochi spari, scarso il consumo di botti rispetto all’anno scorso.  Non sono stati segnalati feriti per causa dei fuochi d'artificio. Nell’ospedale di Matera due persone sono state medicate per lievi scottature.

Dom, 01/01/2012 - 11:49
Stampa