Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 25/07/2017 - 21:20
sei qui: Home > Cronaca > Attentato di Brindisi, "andiamo in piazza a gridare la nostra indignazione"

Cronaca Italia

Attentato di Brindisi, "andiamo in piazza
a gridare la nostra indignazione"

Libera invita tutti i lucani a manifestare questa sera alle 18 a Piazza Prefettura a Potenza

di Redazione Basilicata24

Attentato di Brindisi, "andiamo in piazza <br>a gridare la nostra indignazione"

"Al di là della matrice del gesto è necessario esprimere la contrarietà ad ogni forma di violenza"Il coordinamento di Libera Basilicata invita tutta la società civile a scendere in piazza Prefettura a Potenza oggi alle 18 per manifestare la propria indignazione contro l'attentato di Brindisi."Non si può rimanere fermi e non si può essere insensibili di fronte a tale atto di brutalità e vigliaccheria", ha detto la referente di Libera in Basilicata Annamaria Palermo. "Al di là della matrice di questo assurdo gesto, che sia mafiosa o di altra natura - ha aggiunto - è necessario scendere in piazza per manifestare contro ogni forma di violenza, soprattutto se a danno di innocenti". 

Sab, 19/05/2012 - 15:44
Stampa
Attentato di Brindisi, "andiamo in piazza <br>a gridare la nostra indignazione" - immagine 0Attentato di Brindisi, "andiamo in piazza <br>a gridare la nostra indignazione" - immagine 1